Donne che lavorano da casa: quali sono i migliori lavori, profittevoli e legali?

Vuoi per la comodità di poter rimanere in pigiama, non dover prendere i mezzi pubblici e non dover svegliarsi un’ora prima di iniziare a lavorare, o vuoi semplicemente per poter passare più tempo in compagnia del proprio animale domestico o dei propri figli, il lavorare da casa è uno dei sogni proibiti di ogni dipendente e imprenditore.

Ecco quindi una selezione dei migliori lavori per donne e ragazze (ma non solo) che si possono svolgere da casa, in maniera sicura, remunerativa e 100% legale.

Fiverr – Freelance da casa

Fiverr è un marketplace online per l’offerta di servizi da parte di freelancer e la ricerca di quest’ultimi da parte di potenziali clienti. Significa che se sei brava a fare un qualche tipo di attività in particolare, ad esempio ritoccare immagini con Photoshop o tradurre dal congolese all’italiano, puoi vendere questo servizio sulla loro piattaforma di intermediazione.

Ti puoi registrare gratuitamente sulla piattaforma, elencare tutti i servizi che offri e aspettare che qualche cliente ti contatti. Una grandissima opportunità per lavorare da casa ed essere autonomi, tuttavia c’è da segnalare che la concorrenza è molto forte e quindi probabilmente sarai costretta a giocare al ribasso coi prezzi.

Un esempio? Una traduzione di 300 parole dall’inglese allo spagnolo, per la quale il prezzo di una società in Italia sarebbe probabilmente di circa 70/80 euro, su Fiverr viene meno di 9 euro.

Insomma, Fiverr è una grandissima opportunità ma sii pronta a tradurre centinaia di migliaia di parole o a passare le tue giornate davanti al PC per ambire ad uno stipendio da “top-manager”.

L’investimento richiesto a livello di attrezzatura è minimo, tuttavia bisogna essere altamente specializzati e concorrenziali nei prezzi, altrimenti Fiverr si rivelerà una perdita di tempo.

Grafico/a freelance

Creazione di loghi, depliant, presentazioni aziendali e tanto altro. Questo è il fulcro del lavoro di un grafico freelance. Tra un vettoriale e l’altro capita anche di dover disegnare qualche fumetto per il cliente più esigente, e il tutto pagato a peso d’oro.

Sono infatti sempre di più le aziende che, grazie alla digitalizzazione della loro realtà aziendale, richiedono piccoli lavori di grafica. Essendo un mondo a loro sconosciuto chi sa adoperare questi strumenti e sa ben pubblicizzarsi riesce a tirare su anche svariate migliaia di euro a fine mese, il problema è che anche qui la

concorrenza è spietata e bisogna avere una perfetta conoscienza di tutti gli strumenti. Inoltre bisogna tener conto dell’investimento non indifferente per un PC ad alte prestazioni e della Suite Adobe che contiene Photoshop e altri programmi.

L’investimento stimato è di circa 2000 euro, competenze da apprendere escluse, ma in qualche mese dovreste riuscire a recuperare il vostro investimento e andare in profitto.

Webcam Girl

Lo so, starai pensando che è un lavoro losco e magari addirittura illegale. Assolutamente no! Oltre ad essere un lavoro molto ben retribuito e chi permette di gestire il tuo tempo in maniera del tutto autonoma ed indipendente, è un lavoro 100% legale e regolamentato.

A differenza di quanto si possa pensare non è necessario essere una top model alta un metro e novanta e possedere uno stacco di coscia alla Sharon Store in Basic Instinct. I requisiti? Avere un computer, una webcam (anche integrata) ed una connessione ad internet. Oltre ovviamente ad essere maggiorenni.

Dalla studentessa di 20 anni alla casalinga di Voghera, mostrare le proprie curve in webcam è diventata una delle professioni di maggior successo degli ultimi anni. E la cosa più interessante è che si può mostrare solo il proprio corpo mantenendo quindi riserbo e privacy, e non si è assolutamente obbligate a denudarsi.

Esistono tantissime webcam girl che riescono a guadagnare cifre da capogiro semplicemente per aver trascorso qualche decina di ore al mese in webcam indossando un vestitino sexy o rimanendo a chiacchierare in chat in lingerie. L’unico svantaggio? Bisogna sicuramente essere un minimo disinvolti ed empatici, per il resto è solo questione di abitudine!

Esistono purtroppo molti siti truffaldini che nascondono delle fregature, ma se vuoi provare questo business in maniera 100% legale e sicura puoi affidarti a RIV (Ragazze in Vendita), il sito numero uno in Europa per questo business che da oltre un decennio raccoglie ragazze e donne da tutta Italia.

E’ il più affidabile in assoluto, e inoltre è un sito 100% italiano e con una ottima assistenza sette giorni su sette, ventiquattro ore su ventiquattro.

Speriamo che questa guida ti abbia schiarito le idee su alcuni dei lavori da casa che puoi svolgere in totale autonomia e da casa. A questo punto non ci resta che augurarti buon lavoro!